This is Lite Plone Theme
Tu sei qui: Home Ricerca e didattica Open Access

OpenAccess

Open Access (accesso aperto) significa accesso libero e senza barriere al sapere scientifico

l'Open Access è un movimento nato in ambito accademico: lo  scopo è riguadagnare possesso della comunicazione scientifica offrendo libero accesso ai risultati della ricerca

Gli archivi e riviste OA sono accessibili gratuitamente ai lettori: nessuna rivista richiede un abbonamento: alcune (meno della metà) richiedono una quota per le spese di pubblicazione, che vengono pagate dalle istituzioni di appartenenza dei ricercatori o dagli enti di finanziamento della ricerca. 
Gli articoli sono spesso distribuiti attraverso le licenze Creative Commons, permettendo agli  autori di mantenere i diritti sulle loro opere
Tutti gli articoli sono sottoposti al processo di peer-review (revisione tra pari) 

Le strategie di pubblicazione dell'accesso aperto sono due:

  • autoarchiviazione in archivi aperti, archivi digitali disciplinari o istituzionali ricercabili tramite la directory OpenDOAR

  • pubblicazione su riviste ad accesso aperto, peer reviewed. I costi di pubblicazione sono coperti da una quota versata dall'autore o dalla sua istituzione. Le riviste OA sono ricercabili nella directory DOAJ

L'Università di Urbino promuove entrambe le strade con ORA-Open Research Archive, ovvero l'archivio delle pubblicazioni dell'Ateneo, e la piattaforma di e-publishing UniURB-open journals

 

Su OA-wiki troverete tutte le principali informazioni sull'Open Access con una attenzione particolare alla realtà italiana

Qui due cortometraggi (in inglese e tedesco) di introduzione all'accesso aperto (canale YouTube della DFG (German Research Foundation)

La ricerca non ha dato alcun risultato.

archiviato sotto: